Chiama Cordoneombelicale.it al numero verde

Sportello informativo

BLOG

12 Febbraio 2024

Vita di coppia col pancione

Momento affettuoso di vita di coppia in attesa con le mani della mamma e del papà che cingono il pancione

INDICE

Nella vita di coppia è arrivato un bel pancione e tante cose sono cambiate. Tutto ciò che prima si faceva senza programmare anche se ora richiede qualche attenzione in più, vale ogni istante ricevuto in cambio. Comunicare e comprendersi a vicenda è ora, più che mai, fondamentale. Nelle prossime righe ne parliamo un po’.

L’arrivo di una gravidanza

Quando si era soli in due, le cose si facevano in un attimo e senza pensarci troppo. Ora con un bambino in arrivo, per la futura mamma ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire nell’alimentazione, nei viaggi, nel riposo.
Una donna in attesa, già dai primi sintomi della gravidanza, affronta piccoli e grandi cambiamenti fisici che hanno effetti su di lei, ma anche sul futuro papà. Una gravidanza richiede continui adattamenti a nuovi ritmi. Il modo migliore per abituarsi è affrontarli assieme

La parola d’ordine è quindi: comunicare. E poi, naturalmente, comprendersi a vicenda.
Nella vita di coppia col pancione è fondamentale parlarsi e condividere le proprie emozioni, stati d’animo, timori, ansie, ma anche sogni, desideri e sentimenti. Parlare di ciò che si sta vivendo, delle sensazioni che si provano, negative e positive che siano, è il segreto per non sentirsi mai soli.

Durante la gestazione nel corpo della donna avvengono dei mutamenti. Non solo fisici. Gli ormoni a volte prendono il sopravvento condizionandone l’umore. Anche il partner più attento, e che fino a quel momento non aveva mai avuto alcun problema nello starle vicino, può trovarsi in difficoltà. Può sentirsi spiazzato e disorientato.
Ciò è comprensibile, ma con un po’ di pazienza anche il momento apparentemente più difficile si può risolvere con un semplice sorriso e una tenera carezza.

Momento affettuoso di vita di coppia in attesa con le mani della mamma e del papà che cingono il pancione

Piccoli e semplici consigli per la vita di coppia col pancione

Col passare dei mesi la donna è sempre più presa da sé stessa e dal bambino, questo è più che naturale. È lei che ha una piccola creatura che le cresce dentro. È lei che ne è la prima persona responsabile, in tutto e per tutto. Al suo partner questa nuova dimensione non sempre risulta comprensibile e, a volte, può sentirsene escluso. 

Le incomprensioni col tempo potrebbero aumentare e creare delle tensioni. Comunicare in questo caso è quindi fondamentale per potersi comprendere a vicenda anche se non sempre, nonostante i buoni propositi, si riesce a farlo. Le incombenze della vita quotidiana, il lavoro, la scuola o lo sport se ci sono altri figli, assorbono ogni energia.

Le ricorrenze diventano quindi delle ottime occasioni per stare assieme, se non come prima forse più di prima. Dedicarsi del tempo come coppia per prendersi cura l’uno dell’altra, è un ottimo antidoto alle tensioni e alle incomprensioni. Un compleanno o un anniversario che si è sempre festeggiato fuori o con una cenetta romantica a lume di candela, sono occasioni speciali ancora possibili.

Se è vero che una donna in gravidanza deve evitare alcuni cibi e le bevande alcoliche, nulla vieta che si possa creare un menù speciale che vada bene a entrambi. 
Ma soprattutto le coccole. Quelle non devono mancare mai perché aiutano ad addolcire l’atmosfera e ci ricordano il vero motivo per cui si sta insieme, prima di tutto come coppia.

Quel che conta sempre è davvero il pensiero

Le ricorrenze diventano dunque anche delle ottime occasioni per regalarsi qualcosa, perché ogni dono per l’altro è una reale e concreta manifestazione di attenzione. A prescindere dall’aspetto materiale. Perché quel che conta sempre è davvero il pensiero.

Prendiamo come esempio il giorno di San Valentino. Una data che ormai da tanti secoli coincide anche con la festa degli innamorati e che, seppur per molti è solo un’operazione di marketing, per tantissimi altri ha ancora una sua valenza romantica.

Una confezione di dolcissimi cioccolatini, un tenero e morbido peluche a forma di cuore, un bel mazzo di rose rosse per la futura mamma o il profumo preferito del futuro papà, potrebbero essere il dono perfetto da regalare.
Per alcuni magari sono un gesto scontato o semplicemente una moda banale, ma mai lo sono per chi li fa e li regala col cuore e, tantomeno, mai per chi li riceve.

Scontati o banali, questi doni sono sempre apprezzati, anche dai meno romantici! È infatti molto difficile che una donna in attesa o un futuro papà non si emozionino per un gesto che racchiude tutta l’attenzione dell’amore.

Comunicare è fondamentale

Come abbiamo già detto, comunicare è fondamentale. Ma quando non troviamo le parole, un gesto parla molto di più. Quando non troviamo il tempo, ritagliarsi un momento per stare assieme da soli vale tantissimo.

Che sia una ricorrenza ufficiale o no, che sia San Valentino o no, che sia una gita in montagna o una benefica camminata in riva al mare, crearsi un occasione per stare assieme dedicandosi tutta l’attenzione e le coccole che ci si merita, è il regalo più grande che una coppia si possa fare. Se poi a questo ci si aggiunge un pizzico di romanticismo, un’atmosfera rilassata e pacchettino da scartare, che male c’è?

Ciò che conta è che in quel momento siate solo voi: una coppia innanzitutto e poi anche una coppia col pancione. Provare per credere!

PS: Se il nostro articolo ti è piaciuto, puoi condividerlo sui tuoi social cliccando qui sotto.

Disclaimer

Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a solo scopo informativo, non intendono costituire né una diagnosi né la prescrizione di una cura o trattamento medico-specialistico. In nessun caso si sostituiscono alla competenza del medico di base o dello specialista ai quali si raccomanda di rivolgersi sempre per chiedere un parere su ogni indicazione pubblicata.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Registrati al nostro portale per accedere a tutti i servizi gratuiti dedicati ai nostri iscritti.

• Indirizzi banche pubbliche
• Punti nascita per la donazione del Cordone ombelicale
• Newsletter

Grazie ai piccoli cambiamenti possiamo contribuire a una società meravigliosa.

È il momento di emozionarci e guardare al futuro con speranza ed entusiasmo. Cordoneombelicale.it: un semplice gesto per riscoprirsi eroi.

Articoli simili

Il primo viaggio in auto col neonato

Se ti stai chiedendo cosa scegliere per il rientro a casa col tuo bambino, sei nel posto giusto. Per il primo viaggio in auto col neonato, occorre un sistema di trasporto comodo, sicuro e semplice da usare. Cosa scegliere? Leggi i nostri consigli.

I benefici del camminare in dolce attesa

Il camminare in dolce attesa è una delle attività fisiche più suggerite da medici e specialisti che ha importanti benefici per la mamma e il bambino. Vediamo assieme linee guida e raccomandazioni.

App per organizzarsi al meglio in gravidanza

Se sei già in attesa o stai programmando di avere un figlio, cosa c’è di meglio di una pratica e comoda app? Scopri la nostra selezione di 10 app e scegli quella che va bene per te.

Accedi

Non sei registrato?