Chiama Cordoneombelicale.it al numero verde

Sportello informativo

Donare il sangue del cordone ombelicale nella regione Toscana – Banca di Tessuti e Cellule Regione Toscana Pisa Cord Blood Bank

Banca di Tessuti e Cellule Regione Toscana Pisa Cord Blood Bank

La Rete Nazionale Italiana delle Banche Cordonali, come avviene per la donazione del Midollo Osseo, è coordinata dal Centro Nazionale Sangue, in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti. La conservazione di sangue da cordone ombelicale avviene nelle Banche pubbliche Regionali e nei Centri di Raccolta, distribuiti su tutto il territorio nazionale. I dati relativi alle unità raccolte vengono gestiti mediante archivi elettronici che mettono a disposizione di tutti i centri trapianto le unità disponibili.

La Banca di Tessuti e Cellule Regione Toscana Pisa Cord Blood Bank costituisce una delle due banche territoriali di riferimento per il programma di donazione della Regione Toscana. Ha sede presso il Dipartimento di Medicina Trasfusionale e Biologia dei Trapianti presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana. Ogni banca pubblica nasce dalla continua ricerca di fonti alternative di cellule staminali emopoietiche per trapianto. Una ricerca continua di nuove strategie di cura in ambito onco-ematologico, il tutto in conformità alla normativa vigente. Le attività istituzionali riguardano la raccolta, la tipizzazione, la caratterizzazione, la qualificazione biologica e la crioconservazione di unità per trapianti allogenici.

La donazione del sangue di cordone ombelicale è un atto di solidarietà. Un gesto che offre maggiori opportunità di cura a tutti coloro che, in attesa di trapianto, non hanno un donatore compatibile. Informazioni utili sulla donazione vengono fornite alle coppie dal personale sanitario della Banca e dai Referenti dei Centri di Raccolta dei Presidi Ospedalieri. In ogni Centro di Raccolta è presente personale qualificato per informare le coppie donatrici, effettuare i colloqui di idoneità e la raccolta di sangue dal cordone ombelicale.

Registrati o accedi per vedere questa pagina.

Se non sei ancora registrato puoi farlo in modo totalmente gratuito e accedere a tutte le risorse

Accedi

Non sei registrato?